Servizi

Ultrasuoni – UT

Il controllo con il metodo ultrasonoro fa parte della famiglia dei controlli volumetrici.

Utilizzando il metodo degli ultrasuoni è possibile rilevare difetti o discontinuità minimi su un prodotto, valutando una sola superficie attraverso l’effetto della riflessione che un’onda acustica subisce quando, viaggiando all’interno di un materiale, incontra un ostacolo alla sua propagazione.

Se l’ostacolo è posto normalmente alla direzione di incidenza dell’onda, questa ritorna verso la sorgente che l’aveva generata. L’apparecchiatura è portatile e permette di procedere a ispezioni veloci e altamente accurate. Il metodo UT trova applicazione anche nella misurazione dello spessore dei materiali, tale applicazione è fondamentale per la valutazione della corrosione interna.

Ultrasuoni e materiale
Le onde ultrasonore sono di tipo trasversale e di tipo longitudinale, hanno capacità di penetrazione nel materiale inversamente proporzionale alla loro frequenza.

La capacità di penetrazione delle onde dipende dalle caratteristiche del corpo che viene attraversato.

I controlli con gli ultrasuoni sui materiali si applicano ai componenti laminati; rulli, alberi, azionamenti, colonne delle presse, apparecchiature di potenza, rotori, condutture in pressione, saldature, recipienti in pressione, componenti di reattori, componenti di velivoli, materiali per macchine, particolari ferroviari, automotive.

Il controllo con ultrasuoni è un mezzo rapido, efficace ed economico per il controllo volumetrico di strutture e componenti sia di forma semplice che complessa, non interferisce con altre tipologie di lavorazioni